DANIELA GOGGI (photogallery)

DANIELA GOGGI (Roma, 21 luglio 1953).
(attrice, cantante, doppiatrice e showgirl)

- Biografia e carriera: 
sorella minore anagraficamente di Loretta ed ex bambina prodigio, a nove anni fù scelta dal regista Anton Giulio Majano e debuttò come attrice nel 1963 nello sceneggiato per la televisione "David Copperfield" (al fianco di Roberto Chevalier) che, già così giovanissima, le fece vincere il prestigioso Premio "Maschera d' Argento. 
Successivamente apparve in molti altri sceneggiati televisivi come, ad esempio, "I promessi sposi" (1967) nel ruolo della Monaca di Monza da bambina, "Vita di Michelangelo" (1964), "Marcovaldo" (1970) con Nanni Loy in cui interpreta la giovanissima figlia di Liliana Feldman ed Arnoldo Foà, altri due grandi protagonisti, "...E le stelle stanno a guardare" (1971, in cui recita anche sua sorella Loretta), "Arriva Brunello" (1967), "La Cittadella" (ancora con Loretta). Ed ancora in "Un pugno di terra" (regia di E. Pecora), tratto dalla serie "Vivere insieme" (1962); "Lo sconosciuto", primo dei 6 episodi della serie "Triangolo rosso" (1967, regia di M. Maffei e P. Nelli); "Tre donne, tre grandi battaglie" (1968 programma per la "tivvù dei ragazzi") ed altri ancora.

Nel 1970 firmò il suo primo contratto discografico con la "Apollo Records" (casa discografica di proprietà di Edoardo Vianello e Wilma Goich, all' epoca sua moglie, con Franco Califano) sotto la direzione artistica di Renzo Arbore esordendo come cantante con lo pseudonimo Daniela Modigliani, uscendo con 2 singoli: "Addio Addio"/"Se malgrado te" e "La vita non finisce stasera"/"C'è lui" che, sempre nel 1970, furono anche inseriti in un 33 giri (sempre "Apollo Records) insieme a brani di altri cantanti.

Con "Ciao ma poi ritorna" si guadagnò il 3º posto alla "Caravella dei successi di Bari".
La carriera di cantante di Daniela proseguirà con successo negli anni ma con il suo vero nome e non più come Daniela Modigliani.

Al cinema Daniela Goggi fù la protagonista femminile nel film "Pa' diglielo a ma'", con Rosalino Cellamare (successivamente Ron).
Nel 1974 fù co-protagonista, insieme a Nada (Malanima), Nino Castelnuovo e Renzo Montagnani, dell' Operetta "L'acqua cheta" (trasmessa dalla Rai).
Nella stagione 1974/1975 fece parte del cast della prima edizione teatrale del Musical di Garinei & Giovannini "Aggiungi un posto a tavola" — con Johnny Dorelli, Bice Valori e Paolo Panelli — nel ruolo di Clementina (considerata la migliore su tutte) che, in quegli anni, la consacrò come l' erede di Delia Scala.
Nel 1976 fù una richiestissima showgirl, partecipando allo spettacolo di varietà del sabato sera Rai "Due ragazzi incorreggibili" con Franco Franchi e Ciccio Ingrassia; col personaggio "fata Fatuzza", cantando "Oba-ba-llu-ba" (sigla di apertura del programma) guadagnò il disco di platino: una grande soddisfazione personale.
Visto il grandissimo successo di pubblico si sarebbe dovuto realizzare anche un film cinematografico su questo varietà con tutto l' intero cast e gli stessi personaggi ma purtroppo, causa le continue liti sul set tra i due famosi ed indimenticabili comici, il film non venne mai realizzato.
Comunque Daniela, oltre al già citato "Pà diglielo a mà", ebbe altre esperienze di attrice cinematografica partecipando ai films "Incontro" (1971 regia di Piero Schivazappa, con Massimo Ranieri, Florinda Bolkan, Mariangela Melato e Glauco Onorato), "Oh dolci baci e languide carezze" (1969 regia di Mino Guerrini in cui interpreta la figlia del protagonista Luciano Salce) ed anche, sembrerebbe, ad un film con Enrico Montesano. Tornando al varietà "Due ragazzi incorregibili", in ogni puntata la Goggi affiancava i due comici nella divertentissima parodia di "Sandokan" (rititolata "Sandogat").

Nel 1977 siglò il connubio artistico con la sorella Loretta in una tournèe itinerante girando tutta Italia con gli show "Go & Go" e "Super Goggi", per promuovere la loro canzone "Domani".
Antonello Falqui le volle entrambe in RAI per lo spettacolo "Il Ribaltone" (al fianco di Pippo Franco, Oreste Lionello, Bombolo ed il ballerino Jack La Cayenne): cinque puntate per un grande varietà premiato con la Rosa d'Argento al "Festival di Montreaux".
Il brano "Estoy bailando" (originariamente "Stò ballando", un successo discografico di Daniela), portato in tournèe e duettato con Loretta, fù pubblicato per il mercato sudamericano ed iberico (dove le due supersorelle divennero le "Hermanas Goggi", con grande successo).
Seguirono programmi televisivi in cui Daniela fù conduttrice, cantante ed ospite nonché, negli anni ottanta (fino alla metà del decennio), l'incursione nel mondo della pubblicità come testimonial del chewing-gum "Big Babol" incidendo anche il simpatico brano "Babolando".
Nel 1981 è al timone, insieme ai comici Carlo Della Piane e Massimo Boldi, del 2° ciclo del varietà "Crazy Bus" (Un autobus tutto pazzo) per cui incide la sigla di apertura "Ci vuole un carnevale", altro suo grande successo discografico di quel periodo, e conduce la rubrica discografica "L'Orecchiocchio" (1983) su Rai 3.
Sempre nel 1983 ha partecipato (come cantante in gara) al "Festival di Sanremo", prodotta da Pupo, con il brano "Dammi tanto amore".
Nel 1984 ha partecipato ad "Azzurro" e al "Festivalbar" con il brano "E' un nuovo giorno" e, nel 1986, ha pubblicato un LP per la "Walt Disney Records", prodotto da Bruno Lauzi, dal titolo "La Famiglia di Topolino" legato al varietà per bambini di Rai Uno, co-condotto con Maurizio Nichetti, "Pista!", un format che sarà di esempio per molti programmi successivi.
Sempre nel 1986 esce un nuovo album, ancora dedicato ai bambini, proprio dal titolo "Pista!" e contenente altri famosi suoi successi.
Nel 1987 fu "Discolina", ancora interprete per bambini tutta lustrini e paillettes, all'interno di "Canzonissime, la grande Festa della musica" (regia di Gianni Brezza), varietà di successo di Rai Uno condotto dalla sorella Loretta.
Nella stagione 1987/88, insieme a Pippo Franco, ha condotto la prima edizione di "Big!", nuovo contenitore televisivo del pomeriggio di Rai Uno per i ragazzi, con la partecipazione di Piero Chiambretti e Serena Amabile: il programma fù candidato al Telegatto.
Nel 1987 si è sposata con il conte Pierfrancesco Vannutelli e dalla loro unione è nata Maria Costanza.
Dopo la nascita della figlia, Daniela ha deciso di lasciare temporaneamente il mondo dello spettacolo.
Nel 2005 è tornata a recitare nella fiction per Canale 5 "Ho sposato un calciatore", nel breve ruolo di una giornalista.

- Curiosità:
è la Monaca di Monza bambina ne "I promessi sposi" (1967); la voce di fondo nella canzone "Cammino fra la pioggia" (1975) di Loretta Goggi; partner di Nada Malanima in "L' acqua cheta" (1974), Operetta trasmessa dalla RAI; testimonial Disney; all' interno del varietà "Canzonissime, la grande Festa della musica" (1987 Rai Uno), nelle vesti di "Discolina", canta "Taratapunzi-è" (successo di sua sorella Loretta e sigla di "Canzonissima '72"), "I puffi" (di Cristina D' Avena) e "Papa don't preach" (della rockstar Madonna), tre brani che però, stranamente, non verranno inclusi nel 33 giri legato al varietà "le Canzonissime"; il brano "Ciao ma poi ritorna" mai uscito su vinile (se non per addetti ai lavori) resta a tutt' oggi una rarità. Lo stesso brano sarebbe stato ricantato qualche mese dopo, con il titolo modificato in "Ciao bambina", dall' oriundo francese Pascal.

- Note:
nel 2009 esce, finalmente, una raccolta che dimostra le grandi capacità di una grande artista ingiustamente poco conosciuta: "I grandi successi di DANIELA GOGGI", 2 cd RHINO 2009.
Altre novità rilevanti il cd dell'O.S.T. "Aggiungi un posto a tavola".
La Fabbri Editori ed ELLE U Multimedia pubblicano l' Operetta "L'acqua cheta" (1974) e gli sceggiati RAI:
- "I promessi sposi" (1967).
- "...E le stelle stanno a guardare" (1971 con Loretta Goggi. 5 dvd)
- "Questa sera parla Mark Twain" (1965).
- "David Copperfield" (1965. 8 puntate, 3 dvd).
- "Marcovaldo" (1970. 6 puntate, 2 dvd).
- "Vita di Michelangelo" (1964).
Nel 2004 esce anche un dvd Fabbri Editori dedicato ai comici Franco Franchi e Ciccio Ingrassia (della serie "I Classici della risata. Il meglio dei comici in TV"), con spezzoni tratti dal varietà "Due ragazzi incorregibili".

Si attendono altre ristampe su cd:
- dalla Sony (singoli 1970 e singoli 1983/1984).
- Dalla Warner (2 lp).
- Dalla Disney records-EMI ("La Famiglia di Topolino").

- Discografia 45 giri:
"Addio addio/Se malgrado te" (1970 "Apollo Records", ZA-50040/come Daniela Modigliani).
"La vita non finisce stasera/C’è lui" (1970 "Apollo Records", ZA-50085/come Daniela Modigliani).
"Torniamo insieme/Io te e l'amore" (1971 CGD, 138).
"Oba-ba-luu-ba/Ma che mi fai" (1976 CGD, 4807).
"Domani (con Loretta Goggi)/Il professore" (1977 CGD, 5408).
"Voglia (con Loretta Goggi)/Stò ballando" (1977 CGD, 10110).
"Estoy bailando/Locura" (1979 Hispavox, 45-1849; in coppia con Loretta Goggi).
"Mezza stella/Una piazza per due" (1980 CGD, 10272).
"Ci vuole un carnevale (sigla del varietà "Crazy Bus"/Mezza stella" (1981CGD, 10295).
"Dammi tanto amore (Festival di Sanremo)/Insieme a te"(1983 DDD, DDD-A-3150).
"È un nuovo giorno/Senza te" (1984 DDD, DDD-A-4382).
- Album:
"Le mie canzoni" (raccolta, contiene il brano "Cicale").
"Aggiungi un posto a tavola" (1975 O.S.T., dalla commedia musicale teatrale).
"O-ba-ba-llu-ba" (1977, sigla del varietà "Due ragazzi incorregibili".
"Il Ribaltone" (1978 con Loretta Goggi).
"Daniela Goggi" (1981 raccolta Record Bazaar).
La famiglia di Topolino" (1986, sigla del varietà per ragazzi "Pista!").
"le Canzonissime" (1987, legato al varietà "Canzonissime, la grande Festa della musica").

- DVD:
"Oh dolci baci e languide carezze" (1970 regia: Mino Guerrini. Cast: Luciano Salce, Isabella Rey, Rita Calderoni, Gioia Desideri, Daniela Goggi, Luisa Di Gaetano, Fiorenzo Fiorentini, Rita Guerreri, Gualtiero Insenghi, Nicolas Ladenius, Vincenzo Liberti, Giuliana Rivera).
"Promessi Sposi".
"L'acqua cheta".
"...E le stelle stanno a guardare".
"David Copperfield".
"Marcovaldo".

- CD:
"Aggiungi un posto a tavola" (2009, cd WARNER RHINO remastered).
"I grandi successi di DANIELA GOGGI" (2009, 2 cd WARNER RHINO).
"Estatissima, il magico mondo di Walt Disney", all' interno del quale vengono riproposti alcuni successi per i bambini estrapolati dal 33 gi "La Famiglia di Topolino" (1986).
"Hermanas Goggi Remixed" (2014 Don't Worry Srl, con Loretta Goggi).

Negli ultimi anni, dal 2005 in poi (cioè dopo la sua partecipazione alla fiction Mediaset "Ho sposato un calciatore"), ha continuato a dedicarsi alla sua famiglia per la quale alla fine degli anni '80 aveva rinunciato ad una carriera artistica avviata apparendo fugacemente come ospite in programmi televisivi come "Anima mia" (condotto da Fabio Fazio e Claudio Baglioni), "Iva Show" (intervistata dalla Zanicchi), "Machemù" (ospite di Paola Barale), "Innamorati pazzi" (lo speciale San Valentino di Canale 5 condotto da Loretta Goggi per la regia di Gianni Brezza), "Il trucco c'è" (intervistata da Rita Dalla Chiesa), "Passo doppio" (insieme a sua figlia Maria Costanza e a Loretta), "Italia sul 2" (svariati interventi come opinionista, spesso con la figlia, ospite di Milo Infante e Monica Leofreddi) e qualche sporadica apparizione insieme a Loretta.

Nel 2014, dopo ben 35 anni di lontananza dal mondo della musica, Daniela è ritorna sul panorama musicale realizzando in coppia con Loretta "Hermanas Goggi Remixed" (uscito l' 8 dicembre 2014 e prodotto da Rolando D' Angeli per la "Don't Worry Srl"), un bellissimo e scatenato cd dove, in versione moderna e molto dance, le due amatissime sorelle ripropongono i loro più grandi successi canori degli anni '70 ed '80.

video

video

video

video

video

Sopra e sotto
Daniela nel 1970, protagonista dello sceneggiato Rai "Marcovaldo" (regia: Giuseppe Bennati), tratto dal romanzo di Italo Calvino.
Sopra, ospite a "La prova del cuoco" (Rai Uno, 2014)
Sopra, copertina del 33 giri "La famiglia di Topolino" (1986),
sigla del varietà "Pista!" (Rai Uno).

Sopra, Daniela con Margherita Pace (al centro)
ed Orsetta Gregoretti in "Pista!" (1986 Rai Uno).
La Pace prese il posto di Shirina Sabet.
Sopra, da "Pista!" (1986 Raiuno):
Daniela Goggi, Orsetta Gregoretti e Shirina Sabet.
La Sabet sarà sostituita da Margherita Pace.
(2014)
Sopra, mamma Daniela con la piccola Costanza appena nata.
Nel 1971 Daniela Goggi partecipa al film cinematografico di Piero Schivazappa
"Incontro", con Massimo Ranieri.































































Nessun commento:

Posta un commento